Cos’è il formato SWF?
Commenti

Cos’è il formato SWF?

Ultimo aggiornamento il 18-08-2018 da

SWF – Definizione

SWF, o Small Web Format, è un’estensione per i file Shockwave Flash sviluppata da Marcromedia. Oggi è posseduta da Adobe per file multimediali, animazioni basate su vettori e contenuti interattivi scritti con ActionScript. Un file SWF è un metodo popolare per trasferire video, animazioni e suoni sul web. Contiene anche animazioni e applet con diverse gradazioni di interazione e funzioni.

Estensione: SWF

Categoria: Vector graphic animation

Popolarità: Popolare dalla sua uscita

Sviluppatore: FutureWave Software , ora di proprietà di Adobe System

Obiettivi del formato SWF

Il formato SWF è stato principalmente pensato per rendere semplice consegnare grafiche vettoriali e animazioni sul web. Questi elementi sono spesso usati per banner, pubblicità, giochi e video. Ecco gli obiettivi principali:

i

Funzionare su ampiezza di banda variabile – SFW usa tecniche come il bit-packing per ridurre la dimensione del file. I file sono compressi così da essere consegnati in rete anche attraverso connessioni lente o limitate.

ii

Animazione su schermo – Il formato è stato originariamente creato per mostrare animazioni su schermo. Supporta l’anti-aliasing, il rendering di alta qualità a ogni formato di colore, le animazioni e le grafiche vettoriali.

iii

Mostrare file indipendenti – I file possono essere mostrati senza dipendenza con risorse o impostazioni esterne. Per esempio consente di visualizzare il font anche se non possedete quello specifico font sul computer.

iv

Alta velocità per renderizzare i file – I file possono essere renderizzati in alta qualità e velocità.

v

Retrocompatibilità – Il formato è estensibile, così da poter sviluppare nuove caratteristiche pur mantenendo compatibilità con i vecchi lettori multimediali.

Formati associati con SWF

Ci sono altri formati associati con l’SWF, come il FLA, che è la versione editabile di questo formato. Ecco i più comuni.

FLA – L’estensione FLA è un formato ampiamente usato per la costruzione di siti che includano fonti grafiche, audio e video. Il formato può essere editato e associato all’SWF con programmi che usano Flash. La maggior parte delle volte, quando il file viene compresso in SWF, i file FLA non sono più accessibili. Tuttavia potete usare uno strumento per estrarre il file FLA dall’SWF.

FLV – FLV, o Flash Video, è un formato per distribuire video su internet o incorporare video sul web. Il modo per codificare dati audio e video in file FLV è simile a quello dei SWF. Sono richiesti Adobe Flash Player o il plugin Flash Player per far funzionare questo file.

F4A – Questo è un file audio MP4 per Adobe Flash. È un suffisso per M4A su iTunes che contiene solo audio.

F4V – i file F4V sono simili ai M4V in iTunes. Il formato è stato sviluppato sulle basi del formato MP4. Può essere usato Flash Player 9 Update 3 o superiore per riprodurre questo formato.

XFL – Questo formato è una versione XML-based dei file FLA. Contiene tutte le informazioni rilevanti del vostro progetto.

Programmi di base collegati al formato SWF

Adobe FlashAdobe Flash – Precedentemente conosciuto come Shockwave Flash e Macromedia Flash, è un’applicazione usata per creare siti con grafiche vettoriali, animazioni e video. Supporta anche lo streaming di audio e video.

Adobe Flash PlayerAdobe Flash Player – Questo è un add-on per browser usato per riprodurre file creati con Adobe Flash, inclusi i file SWF. Ha una versione per computer e dispositivi mobili per riprodurre video flash, giochi e applicazioni in diversi scenari.

Soluzioni per il formato SWF

i

Convertire un video in SWF – Il formato SWF è conosciuto per la sua piccola dimensione, ottima qualità e rapidità di trasmissione. È ancora lo standard nell’industria dei video sul web. I siti di condivisione video e i social network come Facebook consentono l’uso dei video flash che possono essere caricati o pubblicati per consentire alle persone di commentare, seguire e mettere “Mi piace”. Se volete condividere i vostri video su tali siti, convertiteli nel formato SWF.

ii

Convertire un AVI in SWF – Se avete file AVI che volete incorporare in una pagina, è meglio convertirlo in un file SWF, poiché è progettato per apparire sullo schermo ed essere trasmesso su internet.

iii

Catturare un video flash – I video o le animazioni flash sono sempre usate sui siti. È sempre semplice guardarli su internet, ma a volte ci sono problemi per scaricarli per l’uso offline a causa della protezione DRM. In tali circostanze, il modo migliore per bypassare il DRM è registrare i video con un programma di registrazione schermo.

Voto: 4.3 / 5 (basato su 22 voti) Grazie per il voto!
avatar
Postato da: Il suConvertire il formato video. Ultimo aggiornamento il 18-08-2018

Lascia un commento

Inserite il vostro nome!
Inserite un contenuto!

Commento (0)

Ottieni ora!
APOWERSOFT
Giveaway
esclusivo
&
sconti
incredibili
Per saperne di più
Apowersoft Unlimited
Installer Rapido per gli 14+ Prodotti Apowersoft
new
Supporto
Condividi
Recensioni
Commenta
Torna su