Cos’è il Formato WMV?
Commenti

Cos’è il Formato WMV?

Ultimo aggiornamento il 18-08-2018 da

Cos’è WMV – Definizione

Il formato Windows Media Video, o formato WMV, è un formato di compressione video sviluppato da Microsoft Corporation per la gestione dei contenuti video e delle applicazioni Internet in streaming su personal computer. Questo tipo di file permette di comprimere i file di grandi dimensioni, o di ridurne le dimensioni per un miglior supporto da utilizzare nella rete, pur proteggendone la qualità. Originariamente, WMV era una versione non standard di MPEG-4, ma a seguito della standardizzazione da parte di SMPTE (Society of Motion Picture and Television Engineer), oggi WMV è considerato un formato standard aperto.

Estensione File: WMV

Categoria: File Video

Popolarità: Popolare tra gli utenti Windows

Sviluppatore: Microsoft Corporation

Fatti su WMV

  • Quando WMV è confezionato nel formato contenitore ASF, i file risultanti hanno l’estensione ASF.
  • I file WMV possono anche essere messi nel formato contenitore AVI e Matroska.
  • Il file formato WMV, che è protetto dal sistema standard Windows Media DRM, non è riproducibile su Microsoft Zune.
  • I principali concorrenti di WMV sono RealVideo, AVS, MPEG-4 AVC e MPEG-4 ASP.
  • In precedenza, la piattaforma Microsoft Silverlight adottava solo WMV come formato video supportato, ma la versione 3 supporta anche il formato H.264.
  • Per andare incontro anche ai contenuti speciali, Microsoft ha inoltre sviluppato WMV Screen e WMV Image.

Pro: WMV occupa poco spazio in memoria per preservare una qualità simile all’originale. Pertanto WMV è perfetto per i video web, in quanto il caricamento è veloce grazie alle sue dimensioni ridotte.

Contro: Poiché WMV è un formato Windows, è difficile trovare un lettore multimediale Apple o Linux in grado di riprodurre WMV. Proprio per questo motivo, WMV non è un formato standard per i video in streaming.

1

Confronto – WMV come un formato codec o contenitore?

Generalmente, con WMV si può fare riferimento sia a video codec che in formato contenitore. Per comprendere meglio, leggi l’illustrazione qui sotto per capire le differenze.

i

Come un codec

Il video grezzo e i dati audio consumano troppo spazio in memoria. Il ruolo di un codec è proprio quello di comprimere una grande quantità di dati. Più nello specifico, il codec è un dispositivo o un programma utilizzato per comprimere o decomprimere i dati digitali, come un video o una canzone. Il codificatore comprime il flusso di dati in un file più piccolo per il trasporto e la custodia, e il decodificatore li decomprime per la visione o la transcodifica. Il codec WMV è un formato di compressione video ampiamente utilizzato. Associando dati video compressi con il codec WMV con dati audio compressi con un codec audio e poi mettendoli in un file contenitore, si ottiene un file etichettato xxx.wmv. Questo file contiene sia il codec WMV che il file contenitore WMV.

ii

Come un container

Una volta che i dati multimediali sono stati compressi in un formato adatto e di dimensione ragionevole, occorre che vengano confezionati, trasportati e presentati. I formati contenitori hanno questa missione. Il contenitore più comune per un file WMV è il formato contenitore ASF che termina con xxx.wmv o xxx.asf. Quando vediamo un singolo file WMV, ci sono in realtà tre file in esso: un file video, un file audio e un file contenitore. Il file formato WMV dice al lettore video quale formato video e audio sono contenuti e come riprodurre entrambi i file in maniera sincronizzata, così che non sembrino in disordine.

2

Quale Programma Supporta il Formato File WMV

Windows Media PlayerWindows Media Player – Abbreviato WMP, Windows Media Player è stato sviluppato da Microsoft per la riproduzione di audio, video e la visualizzazione di immagini su PC con Windows OS. Microsoft ha anche rilasciato un’edizione per Mac OS in 2003, ma gli sviluppi successivi per il software sono stati discontinui.

RealPlayerRealPlayer – In precedenza denominato RealAudio Player, RealPlayer è un lettore multimediale multi-piattaforma progettato da RealNetworks ed utilizzato per la riproduzione dei file multimediali. Esistono diverse versioni, per Windows, Mac OS, Linux, Unix, Android, Symbian e Palm.

lettore multimedialeK-Multimedia Player – K-Multimedia Player è comunemente noto come KMPlayer, ed è un lettore multimediale per Windows OS. E’ stato acquisito da Pandora TV, una società di streaming video coreano, nel mese di agosto 2007.

lettore MPlayerMPlayer – In precedenza, MPlayer si chiamava “The Movie Player for Linux”, poi abbreviato in “The Movie Player” più tardi. Questo lettore è un lettore multimediale open-source sviluppato per Linux da un programmatore ungherese, Árpád Gereöffy. Ora il software è disponibile per diversi sistemi operativi, tra cui Windows OS, Mac OS, Linux, Unix, ecc.

Media Player Classic – Media Player Classic è un lettore multimediale compatto per il sistema operativo Windows. E’ nato come programma closed-source, ma poi è stato concesso in licenza per essere un software libero.

VideoLan VLC Media Player – VLC è un lettore multimediale open-source funzionante in multi-piattaforma, sviluppato dal progetto VideoLAN. Supporta quasi tutti i formati di file e i metodi di compressione.

Flip4Mac – Flip4Mac è particolarmente noto come componente per QuickTime Player. Il 12 gennaio 2006, Microsoft ha distribuito Flip4Mac invece di un proprio WMP per Mac OS, per supportare la riproduzione di Windows Media Video.

3

Set Completo di Soluzioni per il formato file WMV

i

Convertire MOV in WMV – MOV è un formato video contenitore MPEG-4 spesso usato nel programma QuickTime di Apple per il salvataggio di file video. Nonostante la sua compatibilità con Microsoft Windows Media Player, questo formato non può essere supportato su altri dispositivi basati su Windows, come Microsoft Zune. Se si desidera visualizzare direttamente i filmati MOV in tali dispositivi senza l’installazione di software di terze parti, è necessario convertire i filmati MOV in filmati WMV.

ii

Convertire FLV in WMV – FLV è un formato video flash per la distribuzione di video in Internet. Per trasmettere i file, generalmente utilizza Adobe Flash Player. Questo formato di file non è supportato da dispositivi basati su Windows. Se si desidera visualizzare i filmati flash direttamente su questo tipo di dispositivi, è meglio convertirli in file WMV.

Voto: 4.8 / 5 (basato su 17 voti) Grazie per il voto!
Postato da: Il suConvertire il formato video, Convertitore Video. Ultimo aggiornamento il 18-08-2018

Lascia un commento

Inserite il vostro nome!
Inserite un contenuto!

Commento (0)

Ottieni ora!
APOWERSOFT
Giveaway
esclusivo
&
sconti
incredibili
Per saperne di più
Apowersoft Unlimited
Installer Rapido per gli 14+ Prodotti Apowersoft
new
Supporto
Condividi
Recensioni
Commenta
Torna su