Come trasferire musica dall’iPhone 4s all’iPhone 6
Commenti

Come trasferire musica dall’iPhone 4s all’iPhone 6

Ultimo aggiornamento il 30-01-2018 da

All’incirca ogni anno, Apple rilascia una nuova versione del proprio iPhone. E, in quest’anno, l’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus sono i nuovissimi cellulari portacolori di questo colosso americano. Se siete anche voi di quegli appassionati che cambiano cellulari molto spesso, forse la prima cosa, e la più importante che vi verrebbe alla mente è il modo con cui trasferire i file dal vostro vecchio telefono a quello nuovo. Davvero facile trasferire le foto, i video, i contatti, i messaggi, ma quando si arriva a trasferire tonnellate di mp3 memorizzati, le cose possono diventare un poco impegnative. Per fortuna, sono numerosi i modi con cui trasferire musica da iPhone 4s a iPhone 6.

Se state cercando modi semplici, efficienti, efficaci e gratuiti per spostare tutte le vostre canzoni dal vostro vecchio iPhone 4s ai nuovi iPhone 6 o 6 Plus, date un’occhiata a questi metodi dopo il salto. Con questi metodi, trasferite tutte le vostre canzoni senza alcun sforzo siano alcune centinaia oppure delle migliaia.

Come trasferire la musica da iPhone 4s a iPhone 6

1. Un modo semplice ma professionale – Gestore Cellulari Apowersoft
2. Metodo Convenzionale – iTunes
3. Collegamento Bluetooth

Gestore Cellulari di Apowersoft

Gestore Cellulari di Apowersoft è uno strumento intelligente di gestione del telefono che supporta tanto I dispositivi Android che quelli iOS. Viene fornito gratuitamente in tutte le sue parti e libero dagli spyware, malware o bloatware integrati. Questo programma supporta il trasferimento di file dal telefono al pc e viceversa, potete adoperarlo persino per gestire contenuti multimediali, backuppare i dati del cellulare ed effettuare il ripristino di un file. Quello che rende quest’applicazione diversa dagli altri strumenti è che viene fornita con due altre caratteristiche che apprezzerete moltissimo, la capacità di proiettare lo schermo del cellulare sul PC in tempo reale ed effettuare delle istantanee dello schermo direttamente sul vostro computer.

Scaricare

Per trasferire musica da iPhone 4s a iPhone 6 Plus o 6s adoperando questo software, tutto quello che vi occorre fare è scaricare ed installare Gestore Cellulari di Apowersoft sul vostro computer quindi:

  • Collegare il vostro iPhone 4s al PC, e cliccate “Autorizza” sul vostro telefono per stabilire il collegamento.

    Autorizza

  • Nell’interfaccia principale cliccate sulla scheda “Musica” in alto. Selezionate gli mp3 che desiderate spostare.

    musica da iPhone 4s a iPhone 6

  • Cliccate sull’icona “Esporta” qui sopra. Salvate il file sul vostro disco fisso.
  • Collegate il vostro nuovo iPhone 6 al PC. Seguite gli stessi passaggi ma cliccate invece sull’icona “aggiungi musica”.
  • Individuate i file musicali sul vostro disco fisso e aspettate fino a quando termina la procedura di trasferimento.

Metodo iTunes

Se non volete installare delle app di terze parti, potrete anche sincronizzare la musica dall’iPhone 4s all’iPhone 6 adoperando il metodo iTunes. Con questa tecnica, potrete trasferire manualmente gli mp3, ma questo richiede davvero troppo tempo e continue modifiche alle impostazioni. Per questo, consigliamo l’utilizzo del metodo di trasferimento automatico della musica presente in iTunes.

Prima che possiate iniziare, tuttavia, accertatevi di possedere la versione più recente di iTunes in esecuzione sul vostro computer; dovrebbero essere installati anche tutti i driver necessari. Per iniziare, aprite iTunes e assicuratevi che sul vostro telefono sia in esecuzione l’ultimissima versione di iOS.

  • Aprite iTunes e collegate il vostro nuovo iPhone 6 al PC adoperando il cavo USB in dotazione.
  • Nella finestra principale del programma, cliccate la scheda “musica” in alto.

    sincronizza musica

  • Spuntate sulla casellina “sincronizza musica”.
  • Cliccate sulla scelta “Tutta la libreria musicale”. Se non volete sincronizzare tutta la vostra collezione musicale, cliccate su “elenchi, artisti, album o generi selezionati”.
  • Per sincronizzare la musica da iPhone 4s a iPhone 6, cliccate sul pulsante “Applica”.

Vantaggi: L’unico svantaggio di questo metodo è che vi occorre essere certi che gli mp3 memorizzati sul vostro vecchio iPhone debbano essere sempre sincronizzati con iTunes. In caso contrario, la procedura di trasferimento risulterebbe incompleta e ne risulterebbero delle canzoni mancanti oppure peggio, si verificherebbe un trasporto parziale dei file musicali. Tenete a mente che potreste anche adoperare la Procedura di Backup di iTunes ma in questo modo è assolutamente più complicato perché vorreste solo trasferire contenuti musicali.

Usare il collegamento Bluetooth

Un altro metodo per trasferire la musica da iPhone 4s a iPhone 6 Plus o 6 è quello di adoperare il collegamento Bluetooth. Questo metodo funziona proprio come il Metodo di Backup di iTunes ma invece di collegare il vostro dispositivo con l’aiuto del cavo USB, la procedura di trasferimento sarebbe effettuata via Wi-Fi, quindi senza fili. Si tratta, in realtà, di un metodo più semplice e senza grossi problemi in confronto ai metodi precedenti e non ha bisogno di alcun backup o di installazione di programmi. Tuttavia, questa tecnica risulta solo applicabile se avete intenzione di trasferire pochi file musicali, non oltre un centinaio. E vi dovrete accertare che state effettuando la procedura di trasferimento dentro una rete stabile e collegare i vostri dispositivi con la stessa WiFi.

Per aiutarvi a decidere quale metodo scegliere su come trasferire musica dall’iPhone 6s, controllate la tabella visualizzabile qui sotto:

Trasferimento file musicale selezionabileFacilità d’usoVersione di iOS supportataCapacità illimitata di trasferire canzoni
Gestore Cellulari di ApowersoftTutto
iTunes
Bluetooth
Voto:4.3 /5(basato su 21 voti)Grazie per il voto!
avatar
Postato da:Il suCellulare Manager, Suggerimenti per iPhone.Ultimo aggiornamento il 30-01-2018

Lascia un commento

Inserite il vostro nome!
Inserite un contenuto!

Commento (0)

new
Supporto
Condividi
Recensioni
Commenta
Torna su