Come mettere la musica sull’iPhone senza iTunes
Commenti

Come mettere la musica sull’iPhone senza iTunes

Ultimo aggiornamento il 30-01-2018 da

iTunes rappresenta il miglior metodo di organizzare la musica e gli altri contenuti multimediali sui propri dispositivi Apple. Sebbene iTunes abbia circa 43 milioni di utenti iPhone con la loro libreria musicale, molti utenti credono ancora che non sia la soluzione migliore per gestire la musica sull’iPhone. Vediamo insieme quindi quali sono i migliori metodi per caricare musica su iPhone senza iTunes.

I migliori metodi per caricare musica su iPhone senza iTunes

In questo articolo introdurremo una perfetta alternativa ad iTunes per poter gestire tutti i vostri contenuti multimediali sull’iPhone.

Gestore Cellulari Apowersoft è un programma che permette la gestione degli smartphone iPhone e Android dal computer. Con questo meraviglioso strumento, potete trasferire, vedere, recuperare e fare copie di backup dei file salvati sul cellulare o sul tablet. Ovviamente potete utilizzarlo per caricare musica su iPhone senza iTunes. Continuate a leggere per imparare ad usarlo.

1

Scaricate e installate il programma sul computer.

Scarica

2

Connettete l’iPhone al pc usando il cavo USB. Cliccate su “Autorizza” quando una finestra di notifica uscirà sullo schermo dell’iPhone.

3

Una volta aperta l’interfaccia principale, cliccate sull’icona “Musica” in alto. Semplicemente importate le canzoni scaricate dal pc o da altri dispositivi sull’iPhone. Con pochi clic, potrete trasferire la musica sull’iPhone.

trasferire musica su iPhone

4

Cliccate su “Disconnetti” per disconnettere il vostro iPhone dal computer, una volta terminato.

Sentitevi liberi di guardare questo video per una dimostrazione dinamica su come mettere la musica sull’iPhone senza iTunes.

Funzioni e caratteristiche

In realtà, questo programma presenta molte altre caratteristiche e funzioni.

1. Cancellare musica in modo definitivo per liberare spazio

Questo strumento vi consente di cancellare permanentemente qualsiasi canzone sull’iPhone per liberare memoria, così da poter essere liberi di trasferire ogni canzone sul vostro iPhone senza preoccuparvi dello spazio.

2. Categorizzare appropriatamente la musica per personalizzare la vostra libreria musicale

Per consentirvi di rendere la vostra libreria musicale più personalizzata, questa app è progettata con la funzione “Suoneria”, così da poter impostare qualsiasi canzone come suoneria del telefono. Inoltre, potete mettere le canzoni nelle cartelle, dal momento che questo dispositivo consente la creazione di “nuovi gruppi” per una buona categorizzazione. Con questa eccellente caratteristica, potete liberamente caricare musica sull’iPhone senza iTunes per personalizzare la vostra libreria musicale.

gestire la musica

3. Mostrare specifiche informazioni musicali

Per fari sapere di più riguardo la musica sul vostro iPhone, questo programma di gestione vi offre dettagliate informazioni riguardo la musica, come dimensioni, durata, artista, album, tramite le quali avrete una miglior conoscenze della vostra libreria musicale.

4. Connettere simultaneamente due dispositivi per trasferire la musica

Questo gestore di telefono è perfettamente compatibile con gli smartphone Android e iOS. Se la musica voluta memorizzata su altri smartphone iDevice o Android, potrete facilmente trasferire la musica tra questi due dispositivi, poiché questo gestore di telefono può connettere simultaneamente due telefoni e gestire il trasferimento dati tra telefono e computer.

collegare due dispositivi

Senza manomissione, non solo questa applicazione soddisfa la vostra richiesta di mettere musica sull’iPhone senza iTunes, ma inoltre le sue funzioni musicali sono arricchite con immagini, video, contatti, etc. Senza iTunes e senza manomissione, questa app consente il trasferimento di dati in modo efficiente. Come un’app versatile, questo gestore di telefono può soddisfare quasi tutti i vostri requisiti di gestione dell’iPhone.

A parte l’ottima alternativa iTunes sopra menzionata, la lista va avanti. Come iTools, DiskAid, SynciOS, Google Play Music, i quasi in qualche modo hanno i loro difetti. Per evitare di perdere tempo prezioso, usare questo strumento per trasferire musica sull’iPhone senza iTunes vi farà certamente un grande favore.

Voto:4.3 /5(basato su 25 voti)Grazie per il voto!
avatar
Postato da:Il suCellulare Manager, Suggerimenti per iPhone.Ultimo aggiornamento il 30-01-2018

Lascia un commento

Inserite il vostro nome!
Inserite un contenuto!

Commento (0)

new
Supporto
Condividi
Recensioni
Commenta
Torna su