Guida su come convertire FLAC in M4A
Commenti

Guida su come convertire FLAC in M4A

Ultimo aggiornamento il 08-02-2017 da

Il FLAC è un formato audio che non perde di qualità nella compressione. Le canzoni in formato FLAC sono conosciute per l’ottima qualità del suono. Tuttavia questi file non sono supportati dai dispositivi Apple. È possibile, con l’aiuto di alcuni strumenti, convertire il FLAC in M4A, e continuare a sentire le canzoni su questi dispositivi. L’M4A è un formato supportato da Apple, e riesce a mantenere un’ottima qualità del suono da fonte FLAC pur occupando poco spazio in memoria. Di seguito elenchiamo i migliori strumenti a cui far riferimento.

4 trucchi per convertire professionalmente un FLAC in M4A

Primo trucco: Video Convertitore Apowersoft per Windows

Uno dei migliori strumenti per gli utenti Windows è il Video Convertitore. È un programma professionale, veloce e facile da usare, con un’interfaccia utente intuitiva. Persino i principianti impareranno a utilizzarlo in pochissimo tempo. Oltre a convertire un FLAC in M4A, può convertire qualsiasi tipo di file compatibili con i dispositivi Apple. Un’altra caratteristica utile è che può convertire più file contemporaneamente. Ecco come usarlo:

  • Scaricate il programma e installatelo sul computer.

    Scarica

  • Lanciatelo e cliccate su “Aggiungi file” per caricare un file FLAC.

    Video Convertitore

  • Scegliete un formato di uscita cliccando su “Profilo”. Cliccate su Audio e poi scegliete M4A.
  • Cliccate su “Converti” per iniziare la conversione da FLAC a M4A. Aspettate che finisca, il file verrà salvato sul vostro pc.

Il Video Convertitore presenta un editor incorporato, che consente di modificare l’audio, personalizzare suonerie, unire diversi file musicali in uno ed estrarre l’audio da un video musicale.

Secondo trucco: Convertitore per Mac (Mac)

Per gli utenti Mac, il miglior convertitore è il Convertitore Video per Mac, un programma pensato appositamente per il sistema operativo. I formati in uscita sono compatibili con tutti i dispositivi e le applicazioni Apple quali iPhone, iPad, iMovie, iTunes, Final Cut Pro, ecc. Vediamo insieme come procedere per la conversione.

  1. Scaricate ed installate il programma.

    Scarica

  2. Cliccate su “Aggiungere” sotto la scheda “Convertitore” per caricare i file.

    Convertitore Video per Mac

  3. Scegliete “M4A” come formato d’uscita, poi cliccate su “Converti” per iniziare la conversione.

Oltre a convertire file, questo programma può essere usato come video downloader, una caratteristica che lo rende migliore di altri prodotti simili.

Terzo trucco: Freemake per Windows

Un altro strumento molto valido per gli utenti Windows è Freemake. Consente agli utenti di convertire video, comprimere DVD e fare video da foto. I formati d’uscita disponibili però non sono molti come quelli degli altri convertitori. Ecco come usare questo strumento:

  1. Scaricate e installate il programma dal sito.
  2. Lanciatelo e cliccate su “Aggiungi” per inserire il file da convertire. Dalla barra del profilo scegliete “MP3”.

    Freemake

  3. Scegliete M4A come formato d’uscita.
  4. Cliccate sul pulsante di conversione.

Quarto trucco: FFmpeg per Windows e Mac

FFmpeg è uno strumento code-based molto diverso dagli altri descritti sopra. Lo strumento sicuramente più adatto a persone con notevoli conoscenze tecniche. Richiede una profonda conoscenza dei codici per essere usato. Ecco come funziona:

  • Scaricate il programma e avviatelo.
  • Una finestra di pop up si aprirà, e apparirà uno schermo nero su cui digitare i codici.
  • Digitate “cd” (spazio) e la locazione del file da convertire.

    FFmpeg

  • Premete invio e digitate “ffmpeg”, poi ancora invio. I codici appariranno.
  • Sotto i codici digitate ffmpeg -1 bfmv.FLAC, cliccate invio per rivelare altri codici.
  • Sotto i nuovi codici, digitate -1 bfmv.FLAC 1: fmv-M4A, poi premete invio e aspettate che la conversione finisca.

Conclusioni

Questi sono gli strumenti migliori per convertire un file FLAC in M4A. A seconda del vostro livello di abilità, potete selezionare quello adatto a voi: le prime 3 soluzioni sono molto più semplici da usare, ma hanno le proprie limitazioni sui sistemi operativi. La quarta opzione è invece piuttosto difficile da usare per le persone che non presentano le conoscenze tecniche necessarie, sebbene possa essere utilizzato su diverse piattaforme.

Voto: 4.3 / 5 (basato su 14 voti) Grazie per il voto!
avatar
Postato da: Il suConvertitore Audio. Ultimo aggiornamento il 08-02-2017

Lascia un commento

Inserite il vostro nome!
Inserite un contenuto!

Commento (0)

Ottieni ora!
APOWERSOFT
Giveaway
esclusivo
&
sconti
incredibili

Notizie

 

Suggerimenti e Risorse

Per saperne di più
Apowersoft Unlimited
Installer Rapido per gli 14+ Prodotti Apowersoft
new
Supporto
Condividi
Recensioni
Commenta
Torna su