Cos’è il formato M4R
Commenti

Cos’è il formato M4R

Ultimo aggiornamento il 21-04-2016 da

Le suonerie MPEG-4 sono solitamente conosciute come M4R, che è un’estensione di file audio principalmente associata con l’iPhone Apple. È un’estensione di file di proprietà creata esclusivamente come suoneria per i dispositivi Apple – iPhone. Il formato M4R è un file audio compresso di alta qualità, che usa prettamente AAC, o Advanced Audio Coding, come schema di compressione di default. Notate che lo schema AAC è ben conosciuto per le sue qualità audio eccellenti nonostante la riduzione delle dimensioni del file.

Appartenendo al gruppo MPEG-4, questo tipo di file audio contiene rappresentazioni numeriche, file audio e testi in formato ASCII. Tecnicamente, M4R è esattamente identico al più popolare formato M4A. L’unica differenza è che la maggior parte dei file M4R è protetto da copyright attraverso il DRM. Alcuni dicono che M4R è una versione rinominata dell’M4A, e questo può essere vero specialmente quando si osservano gli algoritmi del file.

Estensione del file: M4R (suoneria MPEG-4)

Categoria: File audio musicale

Popolarità: Famoso soprattutto per gli utenti iPhone

Sviluppatore: Apple

Fatti divertenti riguardo M4R

  • I file suonerie M4R possono essere lunghi fino a 40 secondi.
  • È fatto da Apple per differenziare le suonerie dalle canzoni sull’iPhone.
  • Le commissioni possono essere associate con le canzoni in M4R quando si acquistano suonerie da iTunes.
  • Non tutte le canzoni da iTunes Music Store possono essere usate per creare suonerie M4R.
  • Potete solo creare suonerie M4R dalle canzoni acquistate su iTunes quando questo consente la creazione di suonerie.
  • Per acquistare le suonerie M4R, i file saranno trasferiti automaticamente sul vostro iPhone tramite auto-sincronizzazione.
  • Vedrete i file M4R con il logo della Apple.

Pro: Sebbene molti utenti stiano esaminando l’Apple per il suo formato esclusivo delle suonerie iPhone, l’M4R, quest’ultimo ha alcuni benefici che altri possono non vedere. Per esempio, l’M4R supporta il mascheramento uditivo, che è essenziale se siete preoccupati della perdita di qualità audio. Inoltre, l’M4R può essere compresso in piccole dimensioni senza perdere di qualità. Questo significa che gli utenti possono godere di suonerie di alta qualità con dimensioni minime.

Contro: Comunque, non tutti i dispositivi possono riprodurre l’M4R. Poiché questo tipo di file è esclusiva dei dispositivi Apple, trovare un’applicazione o dispositivo che lo faccia partire è un po’ difficile. Continuate a leggere per sapere quali programmi supportano l’M4R.

Dispositivi che possano aprire file M4R

Di base, tutti i dispositivi Apple usano file M4R. Questo include iPad, iPod Touch, iPhone e MacBook. Se vi state chiedendo perché l’iPad e l’iPod Touch possano aprire l’M4R anche se non sono classificati come “iPhone”, questo è perché questi dispositivi sono equipaggiati con iTunes. Lo stesso vale per MacBook, di fatto è iTunes che consente l’apertura e riproduzione di file M4R.

Quando si parla di computer Windoes, finché il vostro PC è equipaggiato con Apple iTunes per Windows, potete aprire i file M4R. La serie Lumia della Nokia o altri telefoni Windows non posso aprire direttamente i file video M4R, ma il compositore di suonerie fornito può convertire i file in questo formato per renderli compatibili.

Programmi che aprono file M4R

iTunes logoiTunes Apple – di base sia iTunes per Mac che per Windows dovrebbero essere in grado di aprire i file M4R. Questo è il programma più popolare per aprire questo tipo di file.

Media playerMedia Player Classic Home Cinema – fatto dal team MPC HC, questo programma è conosciuto per aprire i file M4R. Tenete a mente che MPC è diverso dal preinstallato Media Player di Windows.

FoobarFoobar – questa applicazione è fatta da Peter Pawlowski e supporta questo formato. A parte la capacità di aprire il file, il programma Foobar2000 può anche riprodurlo.

SpotifySpotify – sebbene questo non sia un programma per computer, questo servizio di streaming di musica digitale può riprodurre i file M4R. Notate che è richiesta una connessione internet per avviare Spotify.

SongbirdPhilips Songbird – è un’applicazione multimediale di base per i dispositivi Philips. Non dovete avere un Philips per usare il programma, perlopiù disponibile online.

Soluzioni migliori

Quali benefici da M4R?

i

Fare suonerie per iPhone – come detto, questo formato è rinomato per essere il formato di base per le suonerie degli smartphone iPhone. Se siete fanatici dell’iPhone ma vi stufate dei soliti suoni installati sul vostro telefono, imparare le basi dell’M4R vi aiuterà decisamente molto nel caso vogliate creare suonerie per il telefono.

ii

Trasferire suonerie sull’iPhone – per gli utenti che sono totalmente convinti di voler creare o comprare suonerie M4R per i loro iPhone, comprendere cos’è un M4R e i programmi associati renderà il processo di trasferimento molto più facile.

iii

Fare suonerie M4R – a parte creare suonerie per iPhone, alcuni utenti potrebbero optare per creare toni M4R per altri motivi, come suoni di background o per motivi di video editing. Dunque, diventare familiari con l’M4R vi assicura di stare sul pezzo e che i programmi che state per usare supportino il tipo di file.

Convertire ogni formato in M4R

i

Convertire MP3 in M4R – poiché sono entrambi file audio, è possibile convertire gli MP3 in M4R. Ci sono tonnellate di programmi gratuiti o a pagamento che potete scegliere.

ii

Convertire MP4 in M4R – MP4 è conosciuto per i file video, dunque la conversione può essere complessa. Ma con l’aiuto di specifiche applicazioni, questo processo è possibile.

iii

Convertire video in M4R – d’altro canto se volete convertire dei video in M4R, potete usare app che estraggano l’audio dal video. Poi dovete convertire l’audio estratto nel formato M4R.

iv

Convertire M4A in M4R – questo è il processo probabilmente più facile. Potete usare il vostro computer per convertire direttamente il file togliendo la spunta da “nascondi estensioni per i tipi di file conosciuti”.

v

Convertire l’audio in M4R – per i generici file audio, installare un’app esterna è un must. Inoltre, conoscere cos’è un M4R e la classificazione a cui appartiene vi aiuterà molto nel comprendere se le modifiche che volete apportare sono compatibili.

Voto: 4.8 / 5 (basato su 17 voti) Grazie per il voto!
Postato da: Il suConvertitore Audio. Ultimo aggiornamento il 21-04-2016

Lascia un commento

Inserite il vostro nome!
Inserite un contenuto!

Commento (0)

Ottieni ora!
APOWERSOFT
Giveaway
esclusivo
&
sconti
incredibili

Notizie

 

Suggerimenti e Risorse

Per saperne di più
Apowersoft Unlimited
Installer Rapido per gli 14+ Prodotti Apowersoft
new
Supporto
Condividi
Recensioni
Commenta
Torna su