Come recuperare i file di Microsoft Office
Commenti

Come recuperare i file di Microsoft Office

Ultimo aggiornamento il 17-08-2018 da

Microsoft Office è uno strumento da desktop lanciato dalla Microsoft nel 1989. In origine, esso era solamente un pacchetto base contenente tre applicazioni: Microsoft Word, Excel e Powerpoint. Eppure, a lungo andare, Office ha cominciato ad offrire sempre più servizi, come le applicazioni Office, server e così via. Inoltre, il pacchetto non è più compatibile solamente con il sistema operativo Windows, ma anche con Mac.

Microsoft Office è diventata attualmente l’applicazione da desktop più utilizzata per creare file. Tutti usano Microsoft Office, dagli studenti delle elementari per i loro progetti scolastici, ai liceali per i loro temi, fino agli universitari per le loro tesi di laurea o presentazioni professionali. Ormai, tutti sono in grado di usare almeno le funzioni di base di MS Office.

Tuttavia, c’è una cosa che non riusciamo ancora ad evitare: la cancellazione accidentale dei file! La sensazione di aver perso un documento importante è sempre devastante, specialmente se esso conteneva dati importanti. Ripristinare un file Office danneggiato o cancellato rappresenta una grande sfida per chiunque, in quanto sono richieste abilità e competenze tecniche specifiche. Fortunatamente, però, ci sono anche alcuni software specifici, molto semplici da usare, per il recupero dei file Office.

Recupero Office online

Ripristinare i file corrotti di MS Office è facile con “Office Recovery Online”. Se non siete in grado di leggere, editare, aprire o vedere un’anteprima dei vostri file MS, allora potrete risolvere questi problemi grazie a quest’applicazione che sfrutta la potenza di Internet. Il processo di ripristino richiede, in genere, pochi secondi o minuti, a seconda dalla grandezza del file. Potete scegliere, a seconda delle vostre esigenze, tra la versione gratuita, che tuttavia recupera solamente alcune parti del vostro documento e quella a pagamento, in grado di ripristinare tutti i vostri dati Office. L’applicazione supporta i file Word, Excel, PowerPoint, access database, JPEG, RAW, TIFF e molti altri.

Recuperare i file Office

Recuperare i file Office dalle cartelle temporanee

Contrariamente a quanto si possa credere, è possibile recuperare un file cancellato con la funzione di salvataggio automatico e l’opzione di “Ripristino automatico”. Questi metodi sono in grado di recuperare i file, accedendo alla cartella dei file temporanei di Microsoft. I file vengono infatti salvati temporaneamente in precise directory mentre si lavora su Office. Le impostazioni di default di MS Office rendono questo metodo efficiente, anche se non del tutto affidabile.

Recuperare i file Office dalle cartelle temporanee

Recuperare i file MS Office con un potente strumento di ripristino

Con questo potente software di ripristino dati non solo potrete recuperare i file Office cancellati, ma potrete ripristinare anche altri dati, quali video, foto, email, audio e contatti. Inoltre, potrete utilizzare questo software sui vostri cellulari, hard drive danneggiati ecc.

Scarica

Il software consente di scegliere tra due modalità di recupero con più di 500 formati di file. Può essere utilizzato anche dagli utenti Mac che desiderano recuperare i file Office. Consente, inoltre, di visualizzare in anteprima i file, per controllare quali tra quelli elencati desiderate ripristinare. Il software è sicuro al 100% ed è molto facile da utilizzare. Infine, è assolutamente gratuito.

Come recuperare i documenti Office – Excel, PPT, Word e le email Outlook

In questa sezione dell’articolo analizzeremo nel dettaglio come recuperare uno specifico documento Office. Tuttavia, prima di proseguire nella lettura, vi raccomandiamo di aver installato interamente il programma sul vostro computer.

Recuperare un file Excel

Utilizzato per i numeri, computazioni, organizzazione e manipolazione dei dati, Excel è un foglio di lavoro elettronico del pacchetto MS Office. Viene utilizzato principalmente per eseguire calcoli automaticamente. Per ripristinare un file Excel, usando il programma Data Recovery, seguite i seguenti passaggi:

  1. Selezionate la modalità standard o quella “wizard”
  2. Scegliete la posizione del file excel corrotto
  3. Cliccate su “Avvia” per avviare il processo
  4. Cliccate su “Recupera” una volta scelto il file.

Screenshot del recupero file Excel

Recuperare i file PPT corrotti

Famoso per la sua abilità nel creare presentazioni multimediali, PowerPoint è uno degli elementi di base di MS Office. E’ molto utile per gli uomini d’affari, professori, giornalisti, studenti universitari e per le grandi aziende. Se avete un file PPT corrotto perché è affetto da virus o per qualsiasi altro motivo, fate così:

  1. Selezionate la modalità di ripristino che fa al caso vostro.
  2. Cliccate “Avvia” per cominciare la scansione del file
  3. Cliccate quindi la tab “PPT” che si trova a sinistra dello schermo
  4. Recuperate il vostro documento PowerPoint danneggiato cliccando sul pulsante “Recupera”.

recuperare i file PPT corrotti

Recuperare i documenti Word non salvati

Una delle applicazioni più usate in MS Office è Microsoft Word. E’ il programma che ci permette di scrivere documenti e che ci rende in grado di concretizzare le nostre idee. Ci sono molte vie per recuperare questo tipo di file, ma se volete risparmiare tempo ed energie, utilizzate il software in questione:

  1. Avviate il programma sui vostri PC
  2. Scegliete la modalità di recupero che fa al caso vostro
  3. Cliccate su “Avvia” per cominciare il processo di recupero
  4. Andate a sinistra dello schermo e cercate il file MS danneggiato / perso.
  5. Selezionate il pulsante “Recupera”

Recuperare i documenti Word non salvati

Recuperare le email cancellate di Outlook

Nel caso voleste ripristinare le email cancellate da outlook o andate perse, potrete ancora utilizzare gli strumenti di “Data Recovery” per farlo, e in pochi semplici passi:

  1. Ancora una volta, selezionate la modalità di ripristino che fa al caso vostro.
  2. Cominciate a scannerizzare i file cliccando su “Avvia”
  3. Guardate l’anteprima del file che volete recuperare
  4. Cliccate su “Recupera” e aspettate un po’. Dopodiché, avrete riottenuto il vostro file nella cartella precedentemente specificata.

recuperare mail cancellate da Outlook

Recuperare i file Office danneggiati o cancellati risulta essere adesso molto semplice. Con un valido strumento a disposizione, sarete in grado di eseguire tutte le azioni descritte in precedenza. Basterà avere lo strumento necessario per fare quanto esposto finora. Pertanto, strumenti gratuiti online, cartelle Temp e potenti software per il recupero totale di dati, sono tutti mezzi che vi aiuteranno a ripristinare i vostri file.

Voto: 4.3 / 5 (basato su 12 voti) Grazie per il voto!
Postato da: Il su Recupero Dati. Ultimo aggiornamento il 17-08-2018

Lascia un commento

Inserite il vostro nome!
Inserite un contenuto!

Commento (0)

Ottieni ora!
APOWERSOFT
Giveaway
esclusivo
&
sconti
incredibili

Notizie

 

Suggerimenti e Risorse

Per saperne di più
Apowersoft Unlimited
Installer Rapido per gli 14+ Prodotti Apowersoft
new
Supporto
Condividi
Recensioni
Commenta
Torna su