Come registrare senza sforzi il suono su Windows 10
Commenti

Come registrare senza sforzi il suono su Windows 10

Ultimo aggiornamento il 25-09-2020 da

Il nuovo e tanto chiacchierato sistema operativo di Microsoft è stato appena rilasciato. Chiamato Windows 10, ha fatto il suo ingresso fra i consumatori nel luglio 2015. Al contrario dei precedenti sistemi operativi, Windows 10 è un upgrade gratuito, così gli utenti possono installarlo e usarlo in modo totalmente gratuito fino a un anno. I cambiamenti maggiori sono il ritorno del menu start, l’aggiunta di un desktop virtuale, il rilascio di un nuovo browser chiamato Microsoft Edge, la rimozione di alcune barre e molto altro. Purtroppo, in seguito a questi cambiamenti non tutti i programmi saranno immediatamente compatibili con Windows 10. Questo discorso è valido anche per i programmi che consentono di registrare audio su Windows 10.

Se state usando Windows 10 non riuscite a trovare un registratore audio, siete nel posto giusto. Questo articolo vuole fornirvi dei programmi di registrazione audio efficienti per Windows 10.

Metodi definitivi per registrare l’audio su Windows 10

  1. Registratore Audio in Streaming
  2. Gilisoft Audio Recorder Pro
  3. Replay Music 7
  4. Paragone tra i software che consentono di registrare audio su Windows 10

Registratore Audio in Streaming

Questo programma sviluppato da Apowersoft è un programma di audio che supporta registrazioni di alta qualità sia da suono di sistema che da fonti esterne come il microfono. A parte essere completamente compatibile con Windows 10, ha moltissime caratteristiche che ogni utente troverà magnifiche. Presenta un convertitore di file incorporato, può scaricare musica da siti di streaming, può modificare file audio, ospita decine di stazioni radio, ecc.

Il Registratore Audio in Streaming presenta diverse funzioni, e rappresenta un’ottima soluzione per registrare audio su Windows 10. Ecco come fare:

Scarica

  1. Installate il programma sul vostro pc con Windows 10.
  2. Aprite l’applicazione, scegliete “Impostazioni” nel menu. Configurate alcune impostazioni di base e assicuratevi di specificare l’input audio correttamente.
  3. Riproducete l’audio che volete registrare o parlate al microfono.
  4. Cliccate su “Registra” per iniziare.
  5. Cliccate pausa quando necessario, o “Ferma” per terminare.
registrazione audio in Windows 10

Ciò che rende questo programma ancor più interessante è che la nuova versione ha diverse funzionalità come l’identificatore ID3, un’interfaccia utente moderna e supporta ulteriori formati d’uscita. Potete anche usarlo per scaricare musica col suo motore di ricerca, e registrare l’audio dalle stazioni incorporate.

Gilisoft Audio Recorder Pro

Sviluppato da Gilisoft, l’Audio Recorder Pro consente di catturare ogni suono riprodotto sul computer. Può registrare la vostra voce, gli MP3, la musica in streaming, l’audio da dispositivi inseriti, i CD, le telefonate e molto altro. Se volete uno strumento versatile per registrare l’audio su Windows 10 con diversi formati, questo programma è decisamente utile. Supporta AAC, AC3, AMR, FLAC, M4A, MP4, OGG, WAV e WMA. Presenta anche un programmatore delle attività che consente di programmare una registrazione audio anche se non siete davanti al computer.

  1. Scaricate e installate il programma.
  2. Apritelo e impostate i parametri che volete, come il formato d’uscita e la cartella.
  3. Cliccate su “Registra” per iniziare, e su “Ferma” per terminare il processo.
  4. Aprite “Cartella d’uscita” per trovare l’audio.
interfaccia da GiliSoft

Sebbene questo programma sia semplicissimo da usare, scaricarlo dal sito è un po’ complesso. Poiché su alcuni broswer Gilisoft Audio Rercorder Pro è considerato pericoloso, la sua sicurezza è messa in questione da alcuni utenti.

Replay Music 7

L’ultimo programma considerato è Replay Music 7. Questo programma può registrare MP3 di alta qualità da siti famosi e catturare l’audio dai lettori. Può identificare automaticamente le canzoni e le informazione. Inoltre, fornisce uno spazio cloud che consente di risparmiare spazio sul computer. Ecco come funziona:

  1. Dopo l’installazione, avviate il programma dal pc.
  2. Riproducete l’audio, la musica o la radio.
  3. Sull’home page dell’interfaccia, cliccate sul tasto verde “Registra” in alto.
  4. Una volta finito, cliccate su “Ferma”.
  5. Potete poi modificare il file o esportarlo.
Interfaccia da Replay Music

La miglior caratteristica di Replay Music 7 è che potete aggiungere testi alle canzoni, qualcosa di unico rispetto agli altri registratori. Inoltre questo programma ha un software incorporato che è Replay Capture Suite. Alcuni utenti lo trovano utile, altri un po’ pesante.

Paragone tra i software che consentono di registrare audio su Windows 10

Ora probabilmente comprendete che ci sono diversi modi per registrare audio su Windows 10. Ecco una tabella riepilogativa.

 Registratore Audio in StreamingGilisoft Audio RecorderReplay Music 7
CaratteristichePuò registrare audio su Windows 10 Fornisce una qualità di registrazione 1:1Interfaccia semplice da usare Registrazione rapida senza interruzioniFunzioni di registrazione utili Possibilità di aggiungere testi Guida incorporata
Funzioni extraConvertitore file incorporato MP3 downloader incorporato Editor audio incorporatoAutoregistrazioneID3 tagger incorporato Divisione tracce Spazio cloud
Limitazione di prova3 minuti30 secondi25 canzoni
ControPiù costo degli altriConosciuto per problemi di sicurezzaHa un sofware incorporato

Quale programma preferite? O avete delle idee migliori per registrare i suoni su Windows 10? Se sì, fatecelo sapere.

Voto: 4.5 / 5 (basato su 16 voti) Grazie per il voto!
avatar
Postato da: Il suRegistratore Audio. Ultimo aggiornamento il 25-09-2020

Lascia un commento

Inserite il vostro nome!
Inserite un contenuto!

Commento (1)

  • avatar
    Desidererei sapere se Replay Music 7, registra mp3 anche da fonte esterna collegata all'ingresso audio del pc. Grazie
    0
    0
    0
    Rispondi
new
Supporto
Condividi
Recensioni
Commenta
Torna su